Mamma innamorata della sua bambina, ma anche del marito. Vegetariana, ma non mangio solo insalate. Cervellotica, ma posso ridere delle più piccole banalità. Disoccupata, ma lavoro anche senza stipendio.


21 marzo 2016

Giornate piene!

questa è stata la settimana del compleanno di Sofia! Non vedeva l' ora di compiere finalmente 5 anni ed è stata largamente festeggiata con sua enorme gioia.
Abbiamo iniziato giovedì che era proprio la giornata giusta, ha iniziato dalla sera a farsi raccontare la storia di come è nata per la milionesima volta, ormai la sa' a memoria.. Al mattino mi sono svegliata prima per prepararle l' impasto dei pancake e mio marito che causa orari di rientro e uscita non la vedeva da martedì le ha lasciato un disegno sul tavolo, lei si è alzata tutta contenta e emozionata e continuava a spiegare a Seba che giorno importante fosse, si è portata il disegno del papà all' asilo per dimostrare che era proprio il suo compleanno! tutte le maestre le hanno dato un abbraccio e un bacino, le hanno tirato le orecchie e cantato "tanti auguri" 2 volte! Era deliziata...
Al pomeriggio aveva ginnastica artistica e poi ci siamo fermati un po' al parco che finalmente fa' caldo, intanto il papà ci ha raggiunti e poi di corsa a casa che mi ha aiutato a decorare la torta: una roba buonissima cioccolatosa, pannosa e vegana! Pure la cena era su sua ordinazione: pasta al pesto, farinata e insalata di carote.. Me la sono cavata con poco! Ha chiesto che le cantassimo sia in italiano che in inglese poi è svenuta a letto in pratica..dopo mille coccole e mi ha detto che era stata proprio felice!

Venerdì io ho iniziato a essere super influenzata, ma proprio tanto.. La sera però avevo (per la prima volta dopo anni..) un' uscita programmata con due mie amiche e quindi anche se mezza moribonda sono andata, mio marito è arrivato giusto un secondo prima che passassero a prendermi con i bimbi pronti per mettersi a tavola. La serata è andata davvero bene, pensavo che sarei tornata presto e invece era mezzanotte ahahah.. Il piccolo aveva appena iniziato a piangere e quindi di corsa ad allattarlo.. In cucina era tutto in ordine e si sono divertiti. Quindi super serata per tutti!

Sabato mattina mi sono alzata alle sette che era il giorno della festa.. Mezza addormentata ho preparato l'impatto per le pizzette, ho fatto colazione con il piccolo e intanto si è alzata Sofia. Alle nove avevo già fatto due infornate di salatini dolci, una lavatrice, passato l'aspirapolvere e ordinato la sala. Finalmente che mio marito è uscito portandosi Seba e noi abbiamo potuto decorare il dolce! Un' altra mamma ha avuto la splendida idea di prendere una colomba o comunque qualcosa in tema pasquale e poi abbellirlo noi.. Subito aggiudicata! Io e Sofia abbiamo fatto un lavorone con la panna di cocco e fiorellini vari.. Io sono davvero impedita per queste cose ma è venuta carina e faceva la sua bella figura.. Intanto ero sempre più morta e senza un filo di voce. Ho finito di cucinare, fatto le pizzette, pranzo e poi sono crollata un'oretta prima di avviarci alla festa.
È andata molto bene direi.. I bambini hanno giocato, mangiato e si sono divertiti. Tanti non sono venuti che gira ancora quest' influenza con febbre altissima che dura giorni, gli altri due festeggiati era due settimane che erano a casa dall' asilo e abbiamo rischiato saltasse tutto!
La sera ero cotta e devastata, alle nove a letto con tutti i bambini.

Domenica mattina altro giro e di nuovo sveglia presto che avevo il banchetto delle torte per l' asilo, per fortuna che era una giornata bellissima e stavo meglio.. I bambini sono rimasti a casa con il papà e quando sono tornata a casa ho dovuto recuperare il pranzo che mio marito aveva avuto la brillante idea di fare il risotto con il riso integrale! Per fortuna che c' era della minestra avanzata che il riso ha finito di cuocere alle due!
Al pomeriggio Sofia aveva il compleanno della sua amichetta del cuore ma per fortuna in un parco giochi all' aperto, Seba è rimasto a casa a dormire con il papà che ha iniziato a sentirsi poco bene e io in pratica ho chiacchierato in relax totale che le due pesti le abbiamo viste giusto al taglio della torta!

Insomma.. Delle giornate belle intense, l' influenza è bastato ignorarla e se ne è andata..adesso aspettiamo con ansia giovedì che iniziano le vacanza di Pasqua e apre Gardaland!!

9 commenti:

  1. Che belle giornate e che bello sapere che sofia vuole il racconto del giorno della sua nascita!
    Ma perché il risotto integrale e quello nero venere hanno queste cotture lunghissime!?!?!? Anche a me mi fregano spesso!!Ma sono buonissimi!!

    RispondiElimina
  2. E ovviamente Buon compleanno a Sofia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri..! La storia ho iniziato a raccontargliela quando ero incinta e adesso abbiamo anche la storia di quando è nato Seba che abbiamo "scritto" insieme a lei perché c'è anche il suo punto di vista!

      Elimina
  3. Mi fai concorrenza con le giornate "frullatore"!
    Però che belle queste giornate piene di cose belle e bimbi felici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono state giornate decisamente incasinate ma sono stata molto contenta di come è andato tutto..alla fine le cose che fai con piacere pesano poco!

      Elimina
  4. Mille auguri a tua figlia...che come me ama festeggiare il compleanno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Da me non ha preso di sicuro io sono a disagio se sto' al centro dell' arttenzione..

      Elimina
  5. Le mie nipotine sono in prima fila per la seconda stagione di abbonamento a Gardaland;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se loro sono in prima, noi siamo in seconda fila :-)

      Elimina